News-133 Magika Pallacanestro Castel San Pietro - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
19 aprile 2016

GARA 2 PLAYOFF: LA MAGIKA A STABIA VERIFICANDO IL KILLER INSTINCT
Palla a due ore 19. In palio la semifinale

Dopo il bel successo di gara 1, la Magika si prepara a riaffrontare Stabia in una sfida che potrebbe voler dire semifinale. In stagione regolare la Magika ha già vinto a Stabia, nel pieno di un momento molto complicato in una gara che diede pure segnali incoraggianti. Ora però sono i playoff, e la Magika sta viaggiando con un entusiasmo importante. Sarà dura in trasferta, ma non si può nemmeno pensare di fare strada nei playoff se non si vince fuori casa.



Paolo Seletti introduce così gara 2 dei quarti tra Magika e Stabia: “Per provare a stare al passo con le altre squadre, che immagino chiuderanno sul 2-0 dati i risultati della prima tornata, ovviamente dobbiamo fare il possibile per espugnare Stabia. Sarà una partita dal punto di vista ambientale e dal punto di vista fisico molto impegnativa, sicuramente. Ci aspettiamo una gran bagarre, che vengano fuori altre situazioni tattiche del livello di gara 1, probabilmente leggermente differenti. Loro si adatteranno probabilmente sulle situazioni che hanno sofferto di più e conseguentemente noi dovremo essere in grado di proporre il nostro piano B. Abbiamo tempo questa sera per lavorarci un po’. E’ chiaro che servirà un forte impatto da parte della panchina. Il fattore PalaFerrari non ci sarà e di conseguenza si prospetta una partita punto a punto nella quale dovremo essere fredde e saper colpire nei momenti giusti. Verifichiamo il nostro killer instinct.”

Appuntamento per domani sera dunque: palla a due alle ore 19 a Castellmmare di Stabia. Un prova di maturità per la Magika per cercare di conquistare subito la semifinale. ¡Vamos, Magika!

 
Torna ai contenuti | Torna al menu