News-175 Magika Pallacanestro Castel San Pietro - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
11 agosto 2017

GIORGIA BELLANDI RITORNA A CASTELLO!!

Secondo appuntamento settimanale andando a scoprire i tasselli del nuovo roster della Prima Squadra della Magika..
L’ atleta di oggi ha cominciato a giocare a 10 anni nel Bologna Basket School. Prosegue fino ai 16 anni dove partecipa ai raduni di Azzurrina, al Trofeo delle Regioni di categoria fino all’esordio in Prima Squadra in Serie B nel Progetto Misura 6. Nella stagione 2012/2013 approda in Magika. Con le maghette ottiene un sacco di risultati sia a livello giovanile (4°posto alle finali nazionali U19) che a livello senior, dove partecipa alla scalata dalla C fino alla conquista della A2, potendo dividersi tra un anno di A3 in cui fare qualche apparizione e la Serie B giocata da protagonista. Dopo due anni di alti e bassi al Lame segnati anche da un infortunio al crociato, ecco il ritorno a Castel San Pietro.
Classe 1995, giocatrice interna con piedi veloci e buon senso del rimbalzo, ecco a voi GIORGIA BELLANDI!!!
Ciao Giorgia! BBS, poi qualche stagione in Magika, poi Lame ed ora di nuovo in biancoblu. Cosa ti ha riportato a Castello e che stimoli hai per la stagione alle porte?
Sono ritornata a Castello per due motivi principali: il progetto della società e il gruppo. Trovo molto stimolante l’idea di poter affrontare un campionato Senior con lo spirito di una squadra Under, con tanta corsa, dinamismo ed entusiasmo. E poi il fantastico gruppo.. Da anni ho la fortuna di giocare con queste ragazze e appena ho saputo che avremmo potuto continuare a giocare insieme non ho avuto alcuna esitazione ad accettare la proposta di Magika
Ventidue anni ma già ti si può considerare una giocatrice esperta, a maggior ragione in questa Magika molto giovane. Cosa pensi del gruppo e cosa può portare in dote la tua presenza?
Penso che il gruppo che si sta creando possa essere davvero divertente! Nessuna di noi vuole prevalere sulle altre e credo che la coesione sarà la nostra arma segreta. Unire giovani senior con under alla prima esperienza “da grandi” non è facile, ma abbiamo tutte voglia di lavorare e di metterci alla prova. Per quanto riguarda me, sono la più vecchia del gruppo e spero di poter trasmettere la mia esperienza ad ognuna delle “bimbe”. La mia prima senior di riferimento in Magika fu Lalla Gorla, e se riuscirò a dare ad ognuna delle “rookies” un millesimo di quello che lei diede a me potrò ritenermi soddisfatta!

Sei una delle giocatrici che ha contribuito a portare in alto Magika, dalla Serie C alla A2. Sai bene quanto il pubblico abbia aiutato la squadra in questa cavalcata.. Oggi ripartiamo dalla Serie C con tanto entusiasmo, credi riusciremo a contagiare nuovamente i tifosi e riportarli al PalaFerrari?
Il pubblico di Magika è sempre stato spettacolare! Ricordo benissimo il palazzetto pieno durante le mie stagioni qui a Castello. La squadra che si batterà ora su quel parquet ha sicuramente meno talento, ma credo che grinta e un po' di sana ignoranza non mancheranno. Invito ogni tifoso a metterci alla prova: venite a vederci, e se a fine partita vi avremo fatto divertire.. beh, è obbligatorio ritornare!!
 
Torna ai contenuti | Torna al menu