News-177 Magika Pallacanestro Castel San Pietro - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
27 agosto 2017

UN ALTRO FELICE RITORNO - FRANCESCA VENTURI!!!

Inizia una nuova settimana, e ricomincia finalmente anche il nuovo corso di Magika. Raduno fissato per stasera con le ragazze che lavoreranno fianco a fianco con le nostre Under 18.

Tempo di ritorni che comprende anche questa giovane atleta che però ha maturato tanta esperienza in giro per la regione, lasciando un ottimo ricordo anche qui a Castello.

Cresciuta nelle giovanili Libertas dove si misurava anche con la Prima Squadra, approda a Castel San Pietro per giocare con la U18 e farsi le ossa allenandosi e dando minuti di qualità con la Serie A2. Poi il trasferimento a Forlì con cui gioca in U18, U20 e Serie B diventando il metronomo della squadra in una stagione molto positiva a livello individuale. 
Ora ritorna da noi per essere il cervello in campo della squadra grazie alla sua leadership fatta di grinta e simpatia.. Classe 1999, ecco FRANCESCA VENTURI!!!

Eri presente nell'ultima partita di Magika e sarai di nuovo qui per la prima partita del nuovo corso.. Cambia la categoria ma sei di nuovo con noi! Cosa ti ha convinto a tornare a Castello?

Sono tornata a Castello perchè so che vuol dire tornare in un ambiente amichevole. Conosco già parte della squadra e dello staff, e ammetto che questa è stata una forte spinta per il mio ritorno. Inoltre essere qui per una sorta di rinascita castellana mi fa molto piacere.

Nonostante la giovanissima età il tuo curriculum vanta esperienze in A2 e B, ed una maturità che va oltre ciò che indica la carta d'identità. Cosa porterà la tua presenza tra le biancoblu?

La mia presenza porterà un pò di testa e di ordine al gioco, senza però che questo si trasformi in qualcosa di banale e scolastico. Spero anche di portare allegria, entusiasmo e voglia di fare bene.

Sappiamo per certo che il tuo ultimo trascorso in Magika è stato quantomeno emozionante, con un pubblico numeroso e partecipe soprattutto nei playoff. Ora non sarà più la scalata verso la Serie A, ma cosadovrà fare la squadra per riportare i propri tifosi al PalaFerrari?

La squadra avrà il difficile compito di creare un ambiente socievole, fresco e carico, cosa che viene più semplice se il campo da dei buoni risultati. Ce la metteremo tutta quindi per vincere con il sorriso stampato in faccia, e sono convinta che a quel punto il resto verrà da sè.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu