News-198 Magika Pallacanestro Castel San Pietro - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
28 gennaio 2018

MAGIKA VITTORIOSA IN CASA CON RIMINI

Magika - Happy Basket Rimini 51 - 31
(14-7; 25-16; 35-24)

Magika: Tintorri, Venturoli 1, F. Venturi 7, Ventimiglia 5, Lipparini, Bellandi 9, M. Venturi 7, Farnè, Schiavina 4, Bianconcini 1, Fabulli 5, Melloni 12. All. Cilfone Ass. Migliori

Rimini: Novelli, Fattori, La Forgia 8, Saponi 2, Palmisani 1, Pignieri 6, Prasal 4, Tosi 3, Girelli, Borsetti, Poplawska Li. 2, Poplawska La. 4. All. Rossi

Prima giornata di ritorno e al PalaFerrari arriva l'Happy Basket Rimini orfana di Re e Novelli presente ad onor di firma. Partita che inizia bene per le castellane che accelerano subito sul 9-1 spinte dalle sorelle Venturi, arrivando poi dopo il canestro di Pignieri a toccare anche le 10 lunghezze di vantaggio a metà quarto. Poi blackout offensivo, con soluzioni offensive affrettate e qualche distrazione difensiva che permette a Rimini di ritornare in carreggiata andando alla prima pausa con 7 lunghezze di ritardo. L' ingresso di Melloni porta nuova linfa offensiva ma è ancora la difesa che latita: secondi tiri concessi e palle perse banali in attacco fanno in modo che le biancoblù abbiano la partita in controllo ma non riescano a dare lo strappo decisivo.
Alla ripresa dei giochi, è capitan Bellandi a dominare sotto le plance e dare il primo strappo alla partita portando le maghette sul 33-16, prima che le solite palle perse in attacco portino di nuovo Rimini a 9 lunghezze di svantaggio.
Nell'ultimo quarto Magika aumenta l'intensità difensiva e ne trae beneficio anche l'attacco che piazza un parziale di 12-0 che chiude la partita grazie alle iniziative offensive di Melloni e la difesa di Bianconcini (con un buonissimo esordio). Spazio quindi alle giovani, che hanno minuti e palloni utili per fare esperienza e continuare a crescere, e partita che consegna i due punti alle castellane. Prossimo impegno il derby contro la Virtus Medicina al Palazzetto di via Cesare Battisti Domenica 4 Febbraio alle ore 17.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu