News-235 - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
19 gennaio 2019

VAL'ARDA PASSA AL PALAFERRARI

Magika - Val D'Arda 45 - 68
(14-28; 24-38; 32-49)

Magika: Tintorri, Venturoli 6, Ventimiglia 2, Salvadego 1, Bellandi 6, Venturi 4, Bergami 6, Evangelisti 9, Fabulli 6, Melloni 5. All. Cilfone Ass. Migliori e Giordano

Val D'Arda: Podestà 8, Minichino 10, Rizzi 15, Bertoni 3, Rocca, Zane 20, Fabbricini 4, Contini 4, Ampollini M. ne, Ampollini M, Perciasepe ne. All. Russo

Nella terza giornata di ritorno, la Magika ospita la formazione di Val D'arda, che viaggia nelle parti alte della classifica. Il ritmo è subito altissimo, con Magika che costruisce tanto ma non riesce a bucare la retina, mentre per le ospiti Zane sotto le plance e Rizzi in penetrazione scavano il primo solco, allungando sul 10-16. A nulla serve il timeout delle maghette, perchè l'attacco si inceppa e dall'altra parte si accende anche Minichino che con la bomba sulla sirena porta al +14 le ospiti a fine primo quarto. Non cambia molto la musica nella seconda frazione, ma la difesa delle padrone di casa torna quella abituale, e riesce ad imbrigliare anche l'attacco piacentino e le sue bocche da fuoco, ma ancora Zane fa la voce grossa dentro l'area e il distacco rimane invariato all'intervallo.
La partenza del terzo quarto sembra tagliare le gambe alle castellane, che subiscono prima del timeout un parziale di 0-7, smettendo di giocare insieme in attacco e forzando tiri da lontano senza grande costrutto. L'uscita dalla panca sembra ridare verve alla Magika, che sbagliano il canestro del -12 con un appoggio da vicino, ma è il canto del cigno, perchè nonostante la verve e l'intensità di Bellandi e Fabulli, il distacco non scende mai sotto i 20 punti.
Prossimo appuntamento per la Magika sarà la difficile trasferta a Cesena Domenica 27 Gennaio.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu