News-255 - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
13 gennaio 2020

SERIE B FEMMINILE .: MAGIKA- PESARO 63-51 dts (30-20) 

La Magika Castel San Pietro riesce a conquistare due punti fondamentali nella lotta per la salvezza al termine di una partita che le "maghette" hanno rischiato di buttare al vento a causa di un terzo quarto .. non pervenuto. La tensione gioca un brutto scherza ad entrambe le formazioni che faticano a trovare la via del canestro nei primi minuti; quindi la Magika scalda la mano e difendendo bene si porta a 13 punti di vantaggio con Pesaro che sul filo della sirena trova la bomba da metà campo che porta le squadre all'intervallo lungo sul 30-20 . La Magika perde la bussola contro la 1-3-1 avversaria e subisce un parziale di 11-0 e il terzo quarto si chiude con Pesaro in vantaggio per 37-39. Nell'ultimo quarto Pesaro prende 5 lunghezze di vantaggio ma la reazione delle "maghette" è encomiabile tanto che a 40" dal termine la Magika si porta sul 51-48 ma Pesaro non ci sta e trova la bomba del pareggio che manda le squadre al supplementare. Nell' O.T. in campo c'è una squadra sola e le ragazze di Martinelli conquistano due punti meritati grazie ad un perentorio 12-0
Ancora un grande prestazione di Capitan Melandri ben spalleggiata in attacco da Sofia Roccato e Carlotta D'Agnano ma tutta la squadra và elogiata per l'impegno profuso e la dedizione alla causa con la certezza che le ingenuità commesse aiuteranno sicuramente le ragazze nel loro percorso di crescita. Una menzione particolare per Anna Laura Patera che in gruppo solo da fine novembre, senza preparazione e al di fuori dei meccanismi della squadra sta dando un grande aiuto alla squadra e anche in questa occasione ha avuto il grande merito , in quella che sicuramente non è stata la sua miglior prestazione, di riuscire a trovare il momento giusto per un paio di canestri d'autore nella fase cruciale dell'ultimo quarto . Bene le giovanissime Zuffa e Rubbi con Chiara Venturoli che stà trovando la condizione migliore e l'inossidabile Giò Panighi che ferma da due settimane per problemi fisici ha dato comunque il suo fondamentale contributo soprattutto in fase difensiva.

MAGIKA CSPT : BASSI , VENTUROLI 1, PATERA 8, ZUFFA 6, PANIGHI 1, MELANDRI 19, ROCCATO 15, RUBBI 3, D'AGNANO 10, LEONELLI CURTI,NEGRONI.Allenatore MARTINELLI Assistente Casarini
PESARO: CANOSSINI 5, BARULLI 12, GJINAJ, CAIOZZO , BENEDETTI 5, MAGI 4, PACCARENO 9,PANTUCCI 9,CANTUCCI ,CECCHINI , CANESTRARI 7. All. ALEXANDRE ViceSANTINELLI 

Prossima partita contro il Progresso Bk sabato 18 gennaio con palla a due alle ore 21,00 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu