News-264 - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
16 febbraio 2021

CI SIAMO - FINALMENTE SI PARTE : parla Capitan Melandri

Con la stesura del nuovo protocollo per il campionato nazionale di Serie B, sono state rese note le sedici formazioni che prenderanno il via alla 1’ fase del Campionato ( 4 squadre marchigiani e 12 emiliano-romagnole):
PESARO –CAVEZZO (MO) –FINALE EMILIA –MATELICA (MC)- PROGRESSO (BO)- RIMINI- SENIGALLIA(AN) VAL D’ARDA (PC) – PUIANELLO (RE) - SAN LAZZARO (BO) - SCANDIANO (RE) – SAMOGGIA (MO) – MAGIKA- ANCONA-FORLI’ –
La partenza è prevista per la prima settimana di marzo ed in attesa di conoscere il calendario sentiamo Alice Melandri (il capitano della squadra) :
d: dopo tutta la trafila nelle giovanili della Magika, e un paio di anni in A2 a Forlì, ti stai preparando per il tuo secondo anno con la MAGIKA
r: Sono molto felice e contenta di giocare a Castel San Pietro per dare una mano alle giovani “maghette” che stanno crescendo e di stare con giocatrici che ho potuto conoscere ed apprezzare negli scorsi anni fuori da Castel San Pietro Terme
d: Il nucleo delle giovanissime quest’anno è stato implementato con alcune giocatrici di maggior esperienza e anche talentuose
r: la squadra è certamente più forte grazie all’innesto di Dall’Aglio, Parriniello, Zavalloni oltre alla conferma di D’Agnano e Patera e dopo 12 mesi di stop e tanti allenamenti (in presenza e non) e tanto impegno non vedo l’ora di tornare in campo e giocare con i 2 punti in palio
d: quali sono gli obiettivi di questa stagione ?
r : la società ha scelto un percorso molto preciso e lineare, stilando un programma nell’estate del 2019 , partendo dal settore giovanile, e vedo che si sta dando continuità al lavoro; sono ben contenta di partecipare a questo progetto:sappiamo cosa facciamo e in che direzione andiamo
d: quindi cosa ti aspetti da questa stagione?
r: più che al risultato in se stesso, che comunque è importante, non penso ad un successo immediato ma a ottenere risultati a lungo termine. Siamo una squadra giovane ma stiamo creando radici dandoci un’identità ben precisa e vogliamo (quando il virus lo consentirà) riportare la gente al palazzo. d:quindi, in bocca al lupo r: crepi!










































 
Torna ai contenuti | Torna al menu